Canne da pesca giapponesi

Canne da pesca giapponesi

La tradizione della costruzione di canne da pesca in Giappone è molto antica. In questo articolo proponiamo una breve introduzione alle fasi di realizzazione di una canna in bambù ed alcuni link a siti di artigiani che proseguono questo lavoro

Il valore dell’attesa

Il valore dell’attesa

Immagine: attribuita a Kachrilyon (Atene, Grecia, Fine del VI secolo a.C.), Il pescatore felice Le lunghe attese che caratterizzano la pesca in determinate circostanze possono sembrare, per i profani, terribilmente noiose. In realtà l’attesa, nella pesca, non è quasi mai vissuta in forma passiva: occorre prestare attenzione ai movimenti del galleggiante, seguire la traiettoria della lenza, osservare la corrente per provare ad intuire dove si trovano i pesci, capire come si muove l’esca là sotto. L’attesa con i suoi tempi…

Read More Read More

Canne da Mosca Valsesiana

Canne da Mosca Valsesiana

Immagine: Andrea Scalvini in azione – da www.moscavalsesiana.it. Sono disponibili  su www.moscavalsesiana.it, le canne progettate da Andrea Scalvini. Le canne da Mosca Valsesiana sono prodotte in Italia, in piccola serie, sono in carbonio ed hanno da chiuse un ingombro decisamente ridotto. Tre i modelli disponibili, Sermenza, Artogna e Sorba (nomi ripresi dai corsi d’acqua della Valsesia) caratterizzati da diverse azioni e lunghezze, variabili tra 3,70 e 4,30 metri, per poter pescare comodamente in tutte le occasioni. Le impugnature sono in sughero e…

Read More Read More

Costruire galleggianti da pesca

Costruire galleggianti da pesca

Immagine: Thomas Miles Richardson (Newcastle, Gran Bretagna 1784 – 1848), Giovane Pescatore a Barras Bridge. Certo non potremmo pretendere di raggiungere al primo colpo i risultati di Andrew Field, ma costuire galleggianti da pesca funzionali e presentabili dal punto di vista estetico non è certamente complicato. La costruzione casalinga, fino a qualche decennio fa, era regolarmente praticata, non a caso sia Roberto Manetti, nel suo Manuale del Pescatore, sia Angelo Bruni, autore di un libro oggetto di una prossima recensione, danno alcune…

Read More Read More

Storia della pesca – Fishing from the earliest times

Storia della pesca – Fishing from the earliest times

Immagine: Frontespizio del libro, riportante una delle più antiche raffigurazioni di una canna da pesca. Una ricerca ad ampio respiro sulla pesca del passato, proposta con una prosa elegante e disinvolta ed un rimbalzo incessante tra riferimenti classici ed articoli di antropologia,  tra letteratura, storia ed archeologia. Il testo, edito nel 1921, è strutturato in una lunga introduzione e nei seguenti capitoli. La pesca dei greci e dei romani La pesca degli egizi La pesca degli assiri La pesca degli…

Read More Read More

Accessori – il levapiombo

Accessori – il levapiombo

Immagine: Carel De Moor (Leiden, Olanda 1655 – 1738), Il pescatore Nella cassetta di chi pesca alla passata non dovrebbe mai mancare un accessorio molto utile. E’ un piccolo attezzo che permette la rimozione dei pallini di piombo dalla lenza, nel caso in cui quest’ultima sia eccessivamente zavorrata. Nonostante l’aspetto un po’particolare, l’utilizzo del “levapiombo” è semplicissimo ed intuitivo, la rimozione dei pesi in eccesso è rapida e la lenza non viene danneggiata durante l’operazione. Il metodo alternativo, decisamente più…

Read More Read More

Pesca in Cina – seconda parte

Pesca in Cina – seconda parte

Immagine: Negozio di pesca a Fushun, Liaoning – Cina …segue dalla prima parte  Il negozio diarticoli per la pesca consiste in un container collocato proprio di fronte al mercato degli ortaggi, sotto ad un cavalcavia.  Lo spazio è ridotto, ma c’è tutto quello che serve per i pragmatici pescatori cinesi: diverse canne (la maggior parte fisse), galleggianti, lenze, ami, guadini… Scelgo tre galleggianti simili a quelli che ho visto utilizzare poco prima sul fiume e non resisto alla tentazione di…

Read More Read More

Pesca in Cina – prima parte

Pesca in Cina – prima parte

Immagine: Fushun – Liaoning, Cina – Pescatori sul fiume Hun Una passeggiata lungo un fiume cinese può essere l’occasione per osservare la tecnica di pesca utilizzata. Non è raro infatti notare gruppetti di pescatori addossati ai parapetti ed alcune canne da pesca che si allungano sull’acqua. Durante una vacanza mi sono trovato iI una di queste situazioni e non ho potuto fare a meno di avvicinarmi per osservare meglio e per provare a capire come si pesca in Asia. Di…

Read More Read More